Monthly Archives: novembre 2016

Serie D.Troppe assenze nel Basket Acireale e Giarre fa sua la gara.

BASKET SERIE D MASCHILE GIRONE SUD

BASKET GIARRE 77

BASKET ACIREALE 50

Troppe assenze in casa Acireale, ben cinque atleti infatti fermi per infortuni vari, per creare problemi ad un Giarre che presenta nel proprio organico Alberto Marzo (ex di turno) fra l’altro il miglior realizzatore della serata con 21 punti.La gara si mantiene su un certo equilibrio solo per il primo quarto.9 a 3 al terzo e 9 a8 al quinto con una tripla di Panebianco e due liberi di Gulisano ( ottimo dalla lunetta con 11 su 12 realizzati e sette falli subiti). Ma al settimo Giarre doppia gli acesi, 16 a 8, per chiudere la prima frazione sul 25 a 14.I granata , oltre alle assenze, pagano troppo le basse percentuali al tiro dalla lunga distanza del trio Cerame,Gulisano e Panebianco. Giarre , invece,va spesso in percussione dentro l’area guadagnando falli e tiri liberi con Maccarrone (altro elemento in doppia cifra per i locali) che mette a segno , però, solo 1 dei 7 liberi assegnati anche se poi alla fine per lui saranno 13 punti a referto. Giarre mantiene saldamente un vantaggio di 11 punti per partire negli ultimi dieci minuti dal 55 a 42 ed incrementare nell’ultimo tempino il punteggio fino al 77 a 50 finale. Il prossimo turno il Basket Acireale osserverà una giornata di sosta per poi ritornare in casa e ricevere la Vigor Santa Croce Camerina Domenica 4 Dicembre alle ore 18.00 nella palestra dell’Istituto Leonardo da Vinci di Catania.

Giarre: Quattropani 5, D’urso, Leonardi N. 8, Spina 5,Genovesi 5,Leonardi A. 4,

Marzo 21,Maccarrone 13, Costanzo M. 5,Grioli 2,Costanzo L. 2, Cantarella 7.

All.re:D’Angelo. Tiri liberi:11 su 26. Tiri da tre punti: Marzo 2,Spina 1.

Acireale: Khomyn 5, Vasta, Cerame 10, Gulisano 14, Russo, Panebianco 19, Lorefice , Sapuppo 2, Costanzo, Patanè, Pulvirenti, Bonforte. All.re:Foti.

Tiri liberi : 13 su 15. Tiri da tre punti: Panebianco 2, Cerame 2, Gulisano 1.,

Uscito per cinque falli Lorefice..

Parziali:

1° quarto: 25 a 14

2° quarto 18 a 11

3° quarto 12 a 17

4° quarto 22 a 8

Arbitri: Sigg. Mucella di S.F. Del Mela e Marra di Messina. ba

U18 Basket Acireale sempre capolista solitario

BASKET CAMPIONATO REGIONALE UNDER 18 MASCHILE GIRONE BIANCO

Basket Acireale     73

Basket Giarre 53

Il Basket Acireale legittima il primato solitario in classifica nel Campionato Regionale Under 18 Girone Bianco battendo in casa col punteggio di 73 a 53 il Basket Giarre. Gara intensa, condotta sempre in vantaggio dagli acesi, che perdono solamente il terzo quarto, dove Giarre recupera qualcosa, ma che finiscono alla grande nonostante l’ennesimo infortunio che toglie di scena, negli ultimi dieci minuti, Giuseppe Massimino.Alla fine il quintetto ospite, tosto e combattivo, si dimostra troppo dipendente da Maida (17 punti) e Leonardi , gli unici ad andare in doppia cifra, al contrario dei locali che a referto invece ne registrano quattro. Leonardi (18 punti) sigla il primo ed unico vantaggio ospite al secondo minuto, 2 a 0, ma i granata rispondono subito con un super Giorgio Gulisano (22 punti con 2 triple), bravo nell’uno contro uno ed ad andare fino al ferro per canestri sotto misura che superano la difesa schierata incapace di trovare le contromisure necessarie a fermare il numero otto acese. Panebianco (15 punti con 4 triple) con una azione da tre punti in transizione, canestro più fallo subito, porta i suoi sul 5 a 2 e da lì Acireale viaggia su vantaggi di 5 – 6 punti. Il primo tempino si chiude infatti sul 18 a 12. Acireale, privo di Venticinque, infortunatosi contro Gravina, inserisce il recuperato Pulvirenti (12 punti) che firma anche lui una azione da tre punti contro una difesa ospite che in tal frangente commette qualche fallo di troppo mentre i granata difendono con efficacia sul perimetro trovando in attacco le soluzioni giuste per andare all’intervallo lungo sul 36 a 22. Nella terza frazione di gioco la vena realizzativa acese rallenta, all’attacco manovrato si sostituisce il corri e tira che produce poco mentre la difesa subisce un po’ le iniziative di Maida e Campisi oltre a mandare spesso in lunetta gli avversari (solo 4 su 15 ,però, per loro).Due triple consecutive di Panebianco ed i canestri di Massimino (12 punti) tamponano la situazione che vede Giarre rosicchiare cinque punti , vincendo la frazione per 14 a 19. All’inizio dell’ultimo quarto Acireale perde subito Massimino ma ciò rafforza le fila acesi che difendono con maggiore intensità ed in attacco ritornano a far male dal perimetro. Inizia Gulisano con una tripla, proseguono Pulvirenti e Cerame con canestri dalla media distanza per finire con i fuochi d’artificio di tre triple consecutive rispettivamente di Pulvirenti, Foti e Panebianco, 23 a 12 il parziale. Adesso gli atleti di coach Foti osserveranno un turno di riposo per riprendere Mercoledì 30 Novembre ancora in casa con l’Acibonaccorsi e Giovedì 1 Dicembre invece recarsi a Belpasso contro l’Azzurra di coach Liguori.

Serie D. Rimonta vana, anche contro gli infortuni,alla fine passa Adrano

BASKET SERIE D MASCHILE GIRONE SUD

BASKET ACIREALE 61

S.C. ADRANO 71

Basket Acireale dai due volti. Primi venti minuti non pervenuti da parte acese con Adrano che sfrutta appieno i suoi centimetri sotto canestro con Grasso (10 punti) ed Amoroso (14 punti) e le conclusioni dal perimetro dei suoi esterni , Leanza 11 punti, per salire fino al 18 – 38 del settimo minuto del secondo quarto.Secondi venti minuti , invece, in cui i granata si scuotono, reagiscono all’ennesimo infortunio, questa volta volta Daniele Ricca, lussazione ad una spalla; alle pessime condizioni fisiche di Gulisano febbricitante senza contare gli infortunati Venticinque e Pulvirenti posteggiati in infermeria.E reagiscono alla grande. La difesa schierata è intensa e reattiva, non concede più conclusioni facili, limita i danni nel colorato ed Adrano perde qualcosa in attacco innervosendosi più del dovuto.Di contro Acireale , pur collezionando errori , risulta più incisiva in attacco e partendo dal 27 a 43 all’intervallo lungo inizia a creare difficoltà alla difesa ospite.Nel terzo quarto Acireale si avvicina a meno 10, 47 a 57, con tre triple consecutive, una di Panebianco e due di Cerame (15 punti con 5 triple).Punteggio con cui si parte negli ultimi dieci minuti.Il quintetto acese adesso è galvanizzato, continua a sbagliare molto in fase offensiva ma recupera tanti palloni in difesa ed al terzo minuto si porta a meno 4, 55 a 59, con due liberi di Massimino(10 punti per lui). Per alcuni minuti nessuna delle due compagini va a canestro ed è Bulla ( 11 punti) con una tripla a rilanciare i suoi al sesto, 55 a 62.Gli atleti di Balbo perdono lucidità dal perimetro mentre Adrano con Ricceri e Grasso (10 punti) allunga di nuovo per il risultato fimnale di 61 a 71.Il prossimo turno, quinta di andata, il Basket Acireale si recherà in trasferta a Giarre Domenica 20 Novembre 2016 alle ore 18.00.

Under 18. Acireale batte Gravina ed è in testa solitario ma perde per infortunio Venticinque e Pulvirenti

BASKET CAMPIONATO REGIONALE UNDER 18 MASCHILE GIRONE BIANCO

Basket Acireale     84

S. C. Gravina        76

Intensa e bella gara quella tra il Basket Acireale e lo S. C. Gravina. Alla fine è Acireale a portare a casa il foglio rosa della vittoria ed andare solitario in testa alla classifica del Campionato U18 Girone Bianco. Incontro sostanzialmente equilibrato con i due quintetti alla ricerca continua dell’allungo decisivo, vanificato spesso e volentieri da errori evitabili sia in difesa che in attacco. Gravina parte subito forte con La Mantia (14 punti) e Nicolosi (11Punti) e le due compagini viaggiano a braccetto.Acireale dopo cinque minuti perde Venticinque per infortunio e Garozzo (16 punti per lui con ottime percussioni al ferro in attacco) firma il 13 a 16 esterno.Ci pensa Foti con una tripla a chiudere il primo tempino in perfetta parità, 16 a 16. Nel secondo quarto Acireale tenta di andarsene con le triple di Panebianco (20 punti) ed i canestri di Lorefice, ottima prestazione la sua nel colorato con 17 punti finali.Ma la difesa granata è troppo fallosa e manda spesso in lunetta Garozzo e La Mantia che sbagliano poco o niente.Acireale perde un altro pezzo della sua scacchiera giacchè anche Pulvirenti si infortuna mentre la situazione falli appesantisce non poco gli acesi. Tuttavia Acireale va al riposo lungo sul 36 a 33 con due punti di Panebianco ed un libero di Lorefice.Ultimi venti minuti incandescenti. Il terzo quarto vede Duscio (23 punti) trascinare i suoi colpendo dal perimetro con precisione estrema. Acireale pasticcia non poco nei giochi offensivi e Gravina va avanti, 36 a 39. Panebianco rimette ordine tra le proprie file e Cerame esplode due triple consecutive che riportano su gli acesi , 47 a 46 al sesto.Ma Gravina è sempre lì, risponde con sei punti consecutivi di Duscio cui replica Lorefice e Gulisano dalla lunetta per il 54 a 50 con cui si parte nell’ultima frazione di gioco.Acireale appare stanco, Gullotti immette forze fresche e Formica e Currao lo ripagano con canestri importanti, 67 a 66 al quinto.Andrea Cerame mette dall’angolo la tripla del 70 a 66 ed i colori granata si illuminano nuovamente. Panebianco sigla tre liberi consecutivi, Massimino (13 punti) si fa valere in attacco supportando il sempre reattivo Lorefice ed Acireale costruisce un tesoretto di sei punti di vantaggio. Gulisano esce per raggiunto limite di falli, Garozzo e La Mantia perdono un pò dello smalto iniziale sotto canestro ma è Duscio a tenere vivi e vegeti i propri colori con 9 punti consecutivi. Acireale comprende di gestire al meglio il vantaggio acquisito perchè anche il cronometro che scorre diventa un avversario da battere per gli ospiti costretti ad accelerare per andare a canestro. Ma gli atleti di Foti chiudono bene in difesa e dalla lunetta, infine, Lorefice e Panebianco chiudono la contesa sul punteggio finale di 84 a 76.il Prossimo turno, quarta di andata, il Basket Acireale affronterà ,ancora in casa, Venerdì 18 Novembre alle ore 19.15 il Basket Giarre.

Serie D: I granata cedono solo negli ultimi dieci minuti al Piazza Armerina.

BASKET SERIE D MASCHILE GIRONE SUD

GROTTACALDA PIAZZA ARMERINA 88

BASKET ACIREALE 74

Grottacalda Piazza Armerina suda per ben tre quarti per superare il quintetto del Basket Acireale nel terzo turno del Campionato Regionale di Serie D Girone Sud. Fondamentali gli ultimi dieci minuti in cui gli acesi perdono un pò di lucidità in attacco ed in difesa mentre i padroni di casa sfruttano al meglio i centimetri sotto i tabelloni. Si parte subito con un 6 a 2 locale ma Acireale attua una difesa intensa e reattiva ed al quarto minuto il tabellone segnala il pareggio , 6 a 6.Filetti ( il migliore dei suoi con 28 punti e 6 su 6 dalla lunetta) e compagnia faticano non poco contro la difesa schierata e gli ospiti granata con Massimino (16 punti), Panebianco (ancora 23 punti per lui) e Pulvirenti (12 punti) mettono il naso avanti, 8 a 14 all’ottavo.Gli atleti di Barravecchia reagiscono e con 6 punti uno dietro l’altro di Sortino chiudono il primo quarto avanti di due, 18 a16. Nel secondo quarto i bianchi Piazzesi cercano di rompere l’equlibrio con l’azione dei lunghi sotto canestro e le triple di Gallani.Nonostante la buona difesa con Daniele Ricca protagonista (12 rimbalzi difensivi) Acireale perde qualche pallone di troppo in attacco ed al secondo minuto si è sul 26 a 16. due triple di Panebianco rimettono tutto in discussione, 26 a 22 al quinto. Ma è ancora Filetti a trovare le giuste soluzioni per canestri in sottomano ed i locali salgono fino al 31 a 22 per chiudere il tempo in vantaggio , 45 a 38. Terzo quarto a braccetto, con gli acesi , belli a vedersi, e che ribattono canestro su canestro agli avversari. 49 a 43 al quarto, 58 a 56 al settimo per andare agli ultimi dieci minuti, infine, sul 64 a 56. Ultimo quarto decisivo per i colori granata che perdono smalto in attacco ed in difesa pagano in termini di punti e falli le percussioni di Filetti sotto canestro e le conclusioni di Ciancio M. (12 punti) e Sortino (15 punti).Piazza Armerina, pertanto, allunga fino al vantaggio massimo di 18 punti mentre Acireale , con coach Daniele Balbo in panchina, non riesce più a recuperare chiudendo l’incontro sul 88 a 74. Il prossimo turno vedrà il Basket Acireale ricevere in casa Domenica 13 Novembre alle ore 18.00 al Leonardo Da Vinci di Catania una delle candidate al salto di categoria quale l’Adrano di coach Castiglione.

Comunicato – Squalifica Allenatore Giuseppe Foti

Comunicato

In merito alla squalifica comminata al nostro Allenatore Giuseppe Foti per due giornate in occasione della gara valevole per il campionato di serie D maschile Basket Acireale – Pallacanestro Acibonaccorsi desidero esprimere tutto il nostro sdegno

Under 18 – Seconda vittoria consecutiva per i granata

BASKET CAMPIONATO REGIONALE UNDER 18 MASCHILE GIRONE BIANCO

PALL. ACIBONACCORSI 49

BASKET ACIREALE 89

Seconda vittoria per il Basket Acireale nel Campionato Regionale Under 18 , questa volta in trasferta ad Acibonaccorsi dove i granata superano i locali col punteggio di 49 ad 89.Inizia bene Acireale portandosi nei primi minuti in vantaggio sul 2 ad 8.Protagonista in tal frangente Giorgio Gulisano autore di pregevoli percussioni in area ( per lui 4 su 5 dal perimetro).Acibonaccorsi sfrutta la fallosità della difesa acese viaggiando spesso in lunetta (11 su 24) e trovando in Reale (16 punti) e Spampinato (21 punti) i suoi migliori realizzatori.Il primo quarto vede il vantaggio esterno per 12 a 22. Giuseppe Massimino comincia a farsi sentire nel colorato (25 punti per lui, 5 su 5 ai liberi, 5 rimbalzi difensivi e 4 falli subiti) ed Acireale comincia a staccare definitivamente gli avversari.Si va al riposo lungo sul punteggio di 26 a 43 per gli atleti di coach Foti.Gli ultimi due quarti vedono protagonisti ancora Massimino e Lorefice (5 su 9 da due e 7 rimbalzi in difesa) e la velocità di Venticinque (9 su 13 da due punti con 7 recuperi in difesa) che permettono agli ospiti di chiudere la partita sul 49 ad 89. Il prossimo turno vedrà il Basket Acireale ricevere in casa Mercoledì 9 Novembre 2016 alle ore 19.15 il Gravina .

Serie D – Il Basket Acireale cede in casa alla Pall.Acibonaccorsi

BASKET SERIE D MASCHILE GIRONE SUD

BASKET ACIREALE 66

PALL. ACIBONACCORSI 85

Il Basket Acireale cede in “casa” al Leonardo da Vinci di Catania agli ospiti dellìAcibonaccorsi nella seconda giornata del Campionato Regionale di Serie D Girone Sud. L’inizio è contrassegnato dai granata che con Panebianco i primi 5 punti sono suoi, alla fine 23 punti e 5 su 5 ai liberi con 4 triple messe a segno si portano al secondo minuto sul 7 a 2; dall’altra parte Acibonaccorsi trova in Vetrano canestri pesanti (14 punti per lui solo nel primo tempino, 24 totali).Gulisano mette 6 punti consecutivi ed al quinto è ancora 12 a 10 interno; ma è Acibonaccorsi a chiudere in vantaggio i primi dieci minuti, 19 a 24. Al terzo minuto del secondo quarto gli ospiti allargano la forbice nel punteggio, 23 a 31, sfruttando i centimetri di Burgio (18 punti) ed ancora il solito Vetrano. Ma i granata reagiscono immediatamente, aumentano l’intensità difensiva sul perimetro, anche se ciò porta spesso in lunetta gli avversari (33 tiri liberi totali assegnati); recuperano diversi palloni e rientrano in partita, 31 a 38 al settimo, per andare al’intervallo lungo sotto solo di due, 41 a 43. Acireale difende ancora abbastanza bene ed al quarto minuto della terza frazione di gioco raggiunge la parità, 46 a 46, con una tripla di Panebianco ed un canestro dall’area di Ricca. Acibonaccorsi, però, sfrutta al meglio i tabelloni e si allontana nuovamente, 48 a 57 al sesto. Ancora recupero dei granata sul 52 a 59 ma nell’ultimo quarto si parte dal 58 a 69 ospite.Coach Foti viene sanzionato di un secondo fallo tecnico e deve così, per regolamento, lasciare la panchina. La conseguenza è che Acireale non si ritrova più in attacco ed Acibonaccorsi incrementa ulteriormente il vantaggio salendo fino al 66 ad 85 finale. Il prossimo turno vedrà la compagine granata recarsi, per il terzo turno di Serie D Regionale, Sabato 5 Novembre alle ore 18.30, a Piazza Armerina per affrontare al Palaferraro il Grottacalda di Filetti e gallani.

Under 18 comincia bene il Basket Acireale superando di trenta punti il Kalkis Giardini

BASKET CAMPIONATO REGIONALE UNDER 18 MASCHILE GIRONE BIANCO

BASKET ACIREALE 69

KALKIS GIARDINI 39

Nel Campionato Regionale Under 18, Girone Bianco, il Basket Acireale supera con uno scarto di 30 punti , 69 a 39, il Kalkis di Giardini Naxos. Le conclusioni dalla lunga distanza, ben 11 triple messe a segno, lasciano il segno mentre gli ospiti risultano troppo dipendenti in attacco da Sulfaro, 19 punti per lui. I granata vanno subito sul 5 a 0 ma Sulfaro con 8 punti consecutivi permette ai suoi di ribaltare il risultato e portarsi avanti sul 7 a 8 al settimo; Foti (tripla) insieme a Vasta e Venticinque, comunque, siglano i canestri che fanno chiudere il primo tempino sul 13 a 10 acese.Secondo quarto più difficile per Mendolia e compagni; Sulfaro perde un po’ la via del canestro contro la difesa schierata locale e per 5 minuti buoni il Kalkis rimane fermo a 10 mentre Acireale mette tre triple di fila, una di Panebianco e due di Costanzo, per andarsene nel punteggio. 23 a 15 il parziale e si va all’intervallo lungo sul 36 a 25 per il team di coach Foti.Terzo quarto decisivo per gli ospiti che raccolgono appena 4 punti con Paraschiv e Sulfaro a fronte di un Acireale che manda a canestro tutti i suoi atleti e segnando a referto 21 punti nonostante la serata certamente non felice dalla lunetta,solo 4 su 12.Negli ultimi dieci minuti si parte dal 57 a 29 per il quintetto acese che controlla ormai la gara e chiude la prima giornata sul punteggio di 69 a 39.Il prossimo turno gli acesi affronteranno in trasferta la Pall. Acibonaccorsi Lunedì 31 Ottobre alle ore 19.30 nella palestra del Polivalente di Acibonaccorsi.