Monthly Archives: aprile 2013

Acireale vince contro il Gela e chiude la fase ad orologio con la certezza del secondo posto

Per il secondo anno consecutivo Acireale accede ai Playoff dopo aver conseguito matematicamente il secondo posto in classifica con la vittoria nell’ultimo turno della fase a orologio contro Gela per 75 a 60. Ininfluente, dunque, il turno che concluderà la detta fase Domenica 28 Aprile giacchè tutte le posizioni nella griglia playoff sono già determinate.

La Formaitalia Acireale batte in trasferta il Paternò e si prepara per l’ultima giornata della fase ad orologio

Penultima partita della fase ad orologio per il Basket Acireale che vince a Paternò col punteggio di 74 a 41. Da una gara in cui Acireale era interessata ai due punti e Paternò, fra l’altro privo di Famà squalificato, desiderava archiviare questa stagione è scaturito un incontro tutto sommato godibile, anche se condotto a ritmi non eccessivamente elevati.

Acireale si riprende il secondo posto battendo al Palavolcan il Catanzaro

Acireale sfrutta appieno il turno casalingo della fase ad orologio e si riprende il secondo posto in classifica ai danni di un Catanzaro che solo per 4 giorni ha occupato la piazza d’onore del Campionato Nazionale di Serie C Girone H. Al termine di una gara non tanto entusiasmante ma alquanto tesa ed interessante per la posta in palio sono stati i granata a spuntarla, bravi a mantenere una certa lucidità per tutto l’arco della gara.

Impresa sfumata per la Formaitalia che perde contro il C.U.S. Messina al primo tempo supplementare

Spesso attraverso le illusioni si comprende la realtà. E la realtà dei risultati incorona ancora una volta il Cus Messina di capitan Contaldo, autentico protagonista incontrastato del Campionato Nazionale di Serie C Girone H, che si appresta a vincere come del resto pronosticato già da alcuni mesi. Eppure oggi, per 20 minuti, l’invisibile mago delle illusioni aveva confezionato una magia che descriveva per la prima volta la compagine messinese sotto di 23 punti; 30 a 53 all’intervallo lungo. Ed era lecito chiedersi se era il Messina troppo brutto per essere vero o Acireale troppo bello sempre per essere vero. Sono stati i secondi 25 minuti a dare la risposta a tutto ciò. Ma partiamo dall’inizio.

Vittoria schiacciante del Basket Acireale in casa del Giarre T.T. per il Campionato Under 14

Si profila all’orizzonte ancora una finale provinciale, questa volta per il titolo Under 14, tra Gravina ed Acireale. Infatti le due compagini stanno dominando i rispettivi gironi ed i ragazzi classe ’99 di coach Balbo, vincendo al PalaJungo di Giarre sabato 6 Aprile contro il Giarre T.T., si sono issati solitari ed imbattuti in testa alla classifica del girone Ionico.