Monthly Archives: dicembre 2009

Risultati Under18 16-17

Incontro Punteggio
26 ottobre 2016 17:45 Palestra LDV catania
PGS Sales Catania – Pall.Acibonaccorsi
18 - 65
26 ottobre 2016 19:15 Palestra Archimede
Basket Acireale – Kalkis Giardini
69 - 39
27 ottobre 2016 19:40 Palazzetto Belpasso
Azzurra Belpasso – Sport Club Gravina
27 - 86
31 ottobre 2016 19:30 Palestra Scuola Media
Pall.Acibonaccorsi – Basket Acireale
49 - 89
1 novembre 2016 18:00 Palazzetto Gravina
Sport Club Gravina – PGS Sales Catania
91 - 23
2 novembre 2016 17:30 Palestra Scuola media
Kalkis Giardini – Basket Giarre
51 - 82
7 novembre 2016 19:30 Palestra Scuola media
Pall.Acibonaccorsi – Kalkis Giardini
40 - 54
9 novembre 2016 19:15 Palestra Archimede
Basket Acireale – Sport Club Gravina
84 - 76
10 novembre 2016 19:40 Palazzetto Belpasso
Azzurra Belpasso – Basket Giarre
59 - 95
14 novembre 2016 18:00 Palazzetto Gravina
Sport Club Gravina – Pall.Acibonaccorsi
76 - 45
15 novembre 2016 19:30 Palajungo Giarre
Basket Giarre – PGS Sales Catania
95 - 38
16 novembre 2016 17:30 Palestra Scuola Media
Kalkis Giardini – Azzurra Belpasso
76 - 46
18 novembre 2016 19:15 Palestra Archimede
Basket Acireale – Basket Giarre
73 - 53
22 novembre 2016 18:00 Palazzetto Gravina
Sport Club Gravina – Kalkis Giardini
70 - 40
23 novembre 2016 17:45 Palestra LDV Catania
PGS Sales Catania – Azzurra Belpasso
44 - 71
28 novembre 2016 17:30 Palestra scuola media
Kalkis Giardini – Basket Acireale
37 - 54
28 novembre 2016 19:30 Palajungo Giarre
Basket Giarre – Pall.Acibonaccorsi
62 - 46
30 novembre 2016 17:30 Palestra Scuola Media
Kalkis Giardini – PGS Sales Catania
84 - 26
30 novembre 2016 19:15 Palestra Archimede
Basket Acireale – Pall.Acibonaccorsi
51 - 49
1 dicembre 2016 19:40 Palazzetto Belpasso
Azzurra Belpasso – Basket Acireale
55 - 75
5 dicembre 2016 19:30 Palestra Scuola Media
Pall.Acibonaccorsi – Azzurra Belpasso
68 - 45
6 dicembre 2016 18:00 Palazzetto Gravina
Sport Club Gravina – Basket Giarre
72 - 63
12 dicembre 2016 19:30 Palestra Scuola media
Pall.Acibonaccorsi – PGS Sales Catania
46 - 45
13 dicembre 2016 19:15 Palestra Archimede
Basket Acireale – PGS Sales Catania
67 - 46
14 dicembre 2016 18:00 Palazzetto Gravina
Sport Club Gravina – Azzurra Belpasso
78 - 34
19 dicembre 2016 19:30 Palajungo
Basket Giarre – Kalkis Giardini
64 - 44
21 dicembre 2016 17:45 Palestra LDV Catania
PGS Sales Catania – Sport Club Gravina
24 - 58
9 gennaio 2017 19:30 Palajungo
Basket Giarre – Azzurra Belpasso
76 - 22
10 gennaio 2017 18:00 Palazzetto Gravina
Sport Club Gravina – Basket Acireale
79 - 81
11 gennaio 2017 17:30 Palestra Scuola Media
Kalkis Giardini – Pall.Acibonaccorsi
35 - 40
16 gennaio 2017 19:30 Palestra Scuola media
Pall.Acibonaccorsi – Sport Club Gravina
47 - 64
18 gennaio 2017 17:45 Palestra LDV catania
PGS Sales Catania – Basket Giarre
31 - 80
19 gennaio 2017 19:40 Palazzetto Belpasso
Azzurra Belpasso – Kalkis Giardini
39 - 48
23 gennaio 2017 19:30 Palajungo
Basket Giarre – Basket Acireale
86 - 74
25 gennaio 2017 17:30 Palestra Scuola media
Kalkis Giardini – Sport Club Gravina
47 - 56
26 gennaio 2017 19:40 Palazzetto Belpasso
Azzurra Belpasso – PGS Sales Catania
65 - 40
30 gennaio 2017 19:30 Palestra scuola media
Pall.Acibonaccorsi – Basket Giarre
39 - 66
1 febbraio 2017 17:45 Palestra LDV Catania
PGS Sales Catania – Kalkis Giardini
32 - 59
1 febbraio 2017 19:15 Palestra Archimede
Basket Acireale – Azzurra Belpasso
70 - 36
6 febbraio 2017 17:45 Palestra LDV catania
PGS Sales Catania – Basket Acireale
25 - 85
6 febbraio 2017 19:30 Palajungo
Basket Giarre – Sport Club Gravina
62 - 54
6 febbraio 2017 19:40 Palazzetto Belpasso
Azzurra Belpasso – Pall.Acibonaccorsi
20 - 0

Campionato Under18 16-17

Pos   Squadra G. V. S. CanestriDiff Pti
1 Basket Acireale 12 11 1 872:630242 22
2 Basket Giarre 12 10 2 884:603281 20
3 Sport Club Gravina 12 9 3 860:577283 18
4 Kalkis Giardini 12 5 7 614:618-4 10
5 Pall.Acibonaccorsi 12 4 8 534:625-91 8
6 Azzurra Belpasso 12 3 9 519:756-237 6
7 PGS Sales Catania 12 0 12 392:866-474 0

Incontro Punteggio
26 ottobre 2016 17:45 Palestra LDV catania
PGS Sales Catania – Pall.Acibonaccorsi
18 - 65
26 ottobre 2016 19:15 Palestra Archimede
Basket Acireale – Kalkis Giardini
69 - 39
27 ottobre 2016 19:40 Palazzetto Belpasso
Azzurra Belpasso – Sport Club Gravina
27 - 86

Classifica Under18 16-17

Pos   Squadra G. V. S. CanestriDiff Pti
1 Basket Acireale 12 11 1 872:630242 22
2 Basket Giarre 12 10 2 884:603281 20
3 Sport Club Gravina 12 9 3 860:577283 18
4 Kalkis Giardini 12 5 7 614:618-4 10
5 Pall.Acibonaccorsi 12 4 8 534:625-91 8
6 Azzurra Belpasso 12 3 9 519:756-237 6
7 PGS Sales Catania 12 0 12 392:866-474 0

Uno scatenato Ragusa ferma la Sicilverde 81-69

logo_big1

Pur privi di Blanda gli iblei sfoderano una prestazione maiuscola.

Tardiva la reazione di Russo e compagni

Non arriva la nona vittoria consecutiva per la Sicilverde Acireale fermata a Ragusa dagli indimenticati ex Tumino(in campo) e Di Gregorio (vice allenatore).Partenza veemente dei padroni di casa che con una difesa ferrea ed una percentuale mostruosa al tiro mettono la parola fine alla gara dopo i primi due quarti e non solo nel punteggio.La reazione dei granata sospinti da Di Dio si ferma sul tiro da tre di Csiraghi che entra ed esce,dall’altro lato Lissandrello non perdona e riporta i suoi a più tredici stroncando di fatto la rimonta acese.Vittoria meritata dei ragusani che dopo un inizio difficile si avvicinano alla zona play-off,sconfitta indolore per quanto riguarda la classifica per la Sicilverde che però viene raggiunta dal Gela vittorioso ampiamente sul Rosarno.

Prossimo appuntamento domenica prossima al PalaVolcan in anticipo alle ore 17.00 contro il Salerno.Sarà una partita difficile che i granata devono affrontare con la massima concentrazione in vista della sosta forzata dovuta all’esclusione del Comiso che prelude a due appuntamenti casalinghi contro la capolista Orlandina ed il Pianopoli.

 

E sono sei! Solo la sosta natalizia ferma lo spettacolo Sicilverde

logo_big1

Sicilverde Acireale 77 – Gioia Tauro 64

Casiraghi infallibile da tre,Russo domina sotto i tabelloni.

Solo le feste fermano la Sicilverde.La sesta vittoria consecutiva contro una delle pretendenti al salto di categoria consacra il momento magico dei granata acesi.Malgrado le assenze di Gramajo e Trentini coach Fantozzi schiera un quintetto da B2 con Mermolia,Ricci,Gallo,Serazzi e Cioffi,ma nulla può contro la squadra sicuramente più in forma di tutto il campionato.Primo quarto stordente(27-16),secondo in rimonta per gli ospiti(36-34).Casiraghi e Di Dio annichiliscono Ricci e Gallo sia in difesa che in attacco e il capitano Gigi Russo domina sotto i tabelloni(saranno 15 rimbalzi e 10 punti per lui alla fine) e poco importa che Vazzana e Paolantonio siano sotto i loro standard abituali.L’inutile tentativo degli ospiti di spostare la gara sui binari della rissa verbale (costerà loro tre tecnici) e fisica(ignobile il gesto di Gallo verso il pubblico che ha dimostrato ancora una volta la sua signorilità non reagendo alla provocazione dell’argentino) è rintuzzato dalla difesa degli acesi e dalla perfomance di Vazzana nell’ultimo quarto(13 punti).Gli ultimi secondi servono da passerella per i granata sommersi dagli applausi del sempre più numeroso pubblico presente al PalaVolcan.

Grande Natale in casa acese ma il 27 si riprenderà la preparazione in vista del doppio impegno in due giorni che attende Marzo e soci.Il 6 gennaio ad Alcamo ed il 10 gennaio al PalVolcan alle ore 18.00 contro la seconda forza del campionato l’Enviroil Gela.

Eccezionale vittoria a Cosenza. Quinta consecutiva

logo_big1

Basket Cosenza 93 – Sicilverde Acireale 94

Paolantonio decisivo a dieci secondi dalla fine

Grande vittoria della Sicilverde Acireale a Cosenza contro una squadra che per due quarti ha dimostrato con Ambrosecchia,Rea e Pate di essere una delle pretendenti al salto di categoria.Percentuali stratosferiche(62 punti realizzati),difesa accorta e soluzioni ottimali contro le difese proposte da coach Foti.Ma i granata sono una squadra vera,malgrado la difesa molle e la troppa precipitazione in attacco nei primi venti minuti.La prima rimonta li porta nel terzo quarto a meno quattro per poi essere ricacciati a meno tredici al trentesimo(80-67).Ma Russo e soci per nulla scoraggiati facendo valere la propria freschezza atletica,migliorando la difesa e le percentuali in attacco hanno girato la partita operando il sorpasso con Paolantonio,il migliore dei suoi,a dieci secondi dalla fine.Coach Foti decide di non spendere il fallo e la perfetta difesa di Pietro Marzo costringe all’errore Ambrosecchia sancendo la vittoria della Sicilverde.

Domenica prossima big-match al PalaVolcan contro la Gioiese allenata dall’ex playmaker della nazionale italiana Alessandro Fantozzi.I granata contro la corazzata calabrese tenteranno di mantenere l’imbattibilità del PalaVolcan in questo confronto al vertice.Si affronteranno due formazioni in salute e pertanto lo spettacolo è assicurato.

Appuntamento domenica 20 dicembre alle ore 18.00

Casiraghi implacabile stende l’Amatori Messina 77-63

logo_big1

Un primo quarto perfetto doma i peloritani.

Casiraghi e Alberto Marzo oltre ai soliti Pietro Marzo,Russo e Paolantonio i migliori.

Si conferma in ottima forma la Sicilverde Acireale che piega pure l’Amatori Messina confermando di essere fra le squadre più in forma del girone H della serie C dilettanti.

Pur priva di Vitale la formazione granata non ha lasciato scampo ai peloritani che pur con la loro stella Centorrino non al meglio delle condizioni fisiche hanno tentato di rendere dura la vita ai pdroni di casa.

Un primo quarto straripante per difesa,equilibrio e maturità ha permesso agli acesi di mettere l’ipoteca sulla gara(30-16).

La schiacciata di Di Dio in contropiede nel secondo quarto ha sancito la supremazia totale in una gara che ha avuto un solo sussulto quando i giallorossi si sono avvicinati a meno 8,ma il gioco da quattro punti di Casiraghi ha ristavilito subito le distanze mettendo definitivamente la parola fine già al terzo quarto(61-49).

L’eccellente prestazione della guardia di Bergamo,22 punti per lui alla fine,è stata coadiuvata dalla bella gara di Alberto Marzo,8 punti per lui e una grande difesa sui cecchini avversari Centorrino e Restuccia,dal dominio sotto i tabelloni di Russo e Paolantonio e dalla conferma di Pietro Marzo in regia assolutamente perfetto.Timidi segnali di ripresa da Vazzana e Di Dio che si è messo al servizio della squadra.

 

 

Prossimo appuntamento domenica 13 dicembre a Cosenza alle ore 18.00 per la dodicesima giornata di andata

Partiti i campionati giovanili

logo_big1

Under 19,Under 17 ed Under 15 al via nei rispettivi campionati

Esordio positivo per l’under 15 allenato da Peppe Foti conbtro il Riposto per 95-50.Troppo il divario tecnico tra le due formazioni con gli acesi che hanno preso il largo fin dalle prime battute.

L’under 17 dopo due vittorie di fila contro Azzurra belpasso per 76-58 ed in trasferta contro il Basket Giarre per 87-62 si è dovuta arrendere in casa del Gravina per 72-51.I padroni di casa si sono dimostrati ancora una spanna in su dei granata.

Per l’under 19 allenata da Mario Giuffrida una vittoria in casa del S. Luigi per 48-34 nel derby acese ed una sconfitta in casa maturata negli ultimi due minuti contro Adrano per 56-48.

Pietro Marzo dirige lo spettacolo.La Sicilverde stende Reggio Calabria

logo_big1

Terza vittoria consecutiva per i granata che piegano i calabresi per 86-75

Non inganni il punteggio finale,la differenza fra le due squadre è stata abissale.Nella prima partita ufficiale di basket dopo l’intitolazione del Palazzetto dello Sport la squadra acese ha disputato la migliore partita della stagione regalando uno spettacolo che ha coinvolto il numeroso pubblico presente che ha sommerso di applausi i giocatori granata.

Miglior modo per onorare la memoria di Arturo non c’era.Una prestazione che ha visto per quaranta minuti una squadra determinata,concentrata,insuperabile in difesa evidenziando un acume tattico ad oggi visto a tratti.La superba crescita di Pietro marzo è uno dei motivi principali unita alla solidità che il duo Russo-Paolantonio sta offrendo sottocanestro sui due lati del campo.Vitale si sta inserendo nel meccanismo di gioco e la discontinuità in attacco di Casiraghi e Vazzana al momento non preoccupa se manterranno alto il loro livello difensivo come hanno fatto con Reggio.Di Dio è l’imprevedibilità che serve a questa squadra ed il giovanissimo Alberto Marzo eè perfettamente integrato nel meccanismo.

I progressivi miglioramenti ,culminati con la perfetta gara contro i calabresi,non devono far cullare sugli allori i ragazzi di foti che già domenica prossima avranno da affrontare un avversario da prendere assolutamente in considerazione.L’Amatori Messina ha dimostrato con un allenatore esordiente e con un gruppo ridimensionato rispetto allo scorso anno di avere una personalità che l’ha portata a vincere tre volte in trasferta.Appuntamento domenica 6 dicembre alle ore 18.00 al palaVolcan per l’undicesima giornata di andata.